Compartimentazioni

La compartimentazione antincendio fa parte dei sistemi di protezione passiva e consiste nella suddivisione di un edificio in zone isolate. Lo scopo è quello di ostacolare la propagazione delle fiamme e del fumo durante il principio di un incendio. Nella progettazione di un edificio la compartimentazione rappresenta un'efficace metodologia di protezione

Scarica il catalogo completo Gencos

Come si realizza una compartimentazione antincendio?

Elementi fondamentali di un sistema di compartimentazione sono sicuramente i materiali utilizzati che nei casi di incendio devono assicurare una forte resistenza alle fiamme in modo da isolare determinate aree e permettere alle persone di avere il tempo necessario per mettersi al sicuro. 

E’ necessario quindi analizzare prima la resistenza al fuoco dei materiali che costituiscono le parti orizzontali e verticali di un edificio, andando a delimitare specifiche aree che avranno lo scopo di ritardare la propagazione del fumo e dell’incendio stesso.

Scale di emergenza e altri dispositivi di protezione attiva collaborano insieme al fine di aumentare il livello di sicurezza.

La Gencoss.GT fornisce pannelli armati per compartimentazioni tagliafuoco, sia in ambito industriale, commerciale che per autorimesse.

I pannelli armati sono elementi in calcestruzzo cellulare autoclavato, vengono prodotti utilizzando la stessa tecnologia costruttiva dei blocchi e si differenziano solo per l’ulteriore fase di preparazione delle armature e l’introduzione di queste ultime all’interno delle casseforme, nel momento precedente al getto.

Le reti metalliche elettrosaldate d’armatura sono costituite da barre longitudinali e trasversali d’acciaio liscio, protette dalla corrosione anche in ambiente aggressivo e marino. L’acciaio è liscio per permettere la perfetta aderenza e copertura da parte del trattamento anticorrosivo. L’aderenza viene garantita dal contrasto tra le barre metalliche trasversali ed il calcestruzzo, impedendo così lo scorrimento delle armature longitudinali all’interno della massa.

I pannelli sono progettati per resistere alle diverse condizioni di carico, di trasporto, transitorie e finali, il tutto effettuando continue verifiche. I pannelli sono a doppia armatura, possono essere però prodotti, su richiesta, a singola rete.

Applicazioni

Compartimentazioni tagliafuoco di altezza massima 6,25 metri, 7,50 metri su richiesta, realizzate con pannelli montati in verticale; tramezzature per autorimesse; compartimentazioni tagliafuoco di altezza massima 6,25 metri, 7,50 metri su richiesta, realizzate con pannelli montati in orizzontale.

Caratteristiche tecniche dei nostri pannelli armati

  • Dimensione pannelli: larghezza 60-62.5 cm, 75 su richiesta, spessore da 10 a 30 cm – lunghezza massima 620 cm, 750 cm su richiesta.

  • Armatura: costituita da una singola o doppia rete di barre longitudinali e trasversali di acciaio liscio del tipo feb 500K con protezione del trattamento anticorrosivo.

  • Profilo liscio o dotato di accoppiamento maschio-femmina sul lato di dimensioni maggiori, con i 4 spigoli della sezione trasversale del pannello vivi o bisellati (inclinazione 45°).

  • Materie prime: sabbia silicea, calce, cemento, acqua, alluminio.

  • Composizione chimica: silicato di calcio idrato.

Perché scegliere un pannello armato della Gencos.GT?

Il pannello armato è un elemento eccezionalmente valido per la realizzazione di pareti di grandi dimensioni all’interno di strutture industriali e commerciali. Offre inoltre i seguenti vantaggi:

grande leggerezza del pannello (500 Kg/mc), con montaggio in appoggio diretto sul pavimento industriale senza alcuna trave di fondazione;

resistenza al fuoco REI 180 già allo spessore 10 cm; REI 240 dallo spessore 15 cm;

grande flessibilità del sistema, con la possibilità di smontare i pannelli facilmente, spostando la parete o addirittura tagliarli e riutilizzarli per nuove esigenze;

velocità ed economicità di posa, scaturita oltre che dalla leggerezza, da una facilità di montaggio, anche in capannoni esistenti da ristrutturare, adoperando carrelli elevatori o autogru a bassa portata e pinze;

notevole resistenza alle spinte (oltre 200 Kg./mq.) ed ai carichi pensili;

assenza di strutture portanti rompitratta, anche in zona sismica e per pareti di altezza maggiore a 4 metri e superfici maggiori a 20 metri quadrati;

pulizia di cantiere;

grandissimo isolamento termico= 0,12W/M°K (ottimo per celle frigorifere);

grande isolamento acustico (ottimo per l’insonorizzazione di macchine industriali);

inalterabilità di dimensioni e forme nei riguardi di variazioni termoigrometriche;

Hai bisogno di altre informazioni su questo prodotto?
Contattaci e ti guideremo nella scelta del pannello e del sistema di compartimentazione più adatto alle tue esigenze!

Conosci Qualcuno che Ha Bisogno di Questo Prodotto?

Faglielo Sapere

Potrebbero interessarti questi prodotti

Richiesta Catalogo

Riempi i form sottostanti e saremo lieti di inviarti il nostro catalogo aggiornato nella tua casella di posta elettronica.

Richiesta Preventivo

Se hai bisogno di un preventivo o di altre informazioni attinenti un settore della nostra azienda ti preghiamo di compilare il modulo sottostante di descrivere brevemente le peculiarità del servizio che ti occorre.