Responsabile: Tiziano Gentili
Tel : +(39) 392 947 90 60
+(39) 06 871 94 941

Porte REI 60-120

 

 
 
 

La nuova norma per la porta: EN 1634-1

  • Le regole valgono per tutti i paesi dell’Unione Europea e dei paesi contraenti l’accordo SEE (Islanda, Norvegia, Lichtenstein).
  • La norma è utilizzata unicamente alla EN 1363-1, prove di resistenza al fuoco, prescrizioni generali. Pure l’apparecchiatura utilizzata per la prova deve essere come in essa specificata.
  • Le porte sottoposte al fuoco dovranno soddisfare criteri di integrità e cioè l’assenza di fratture o aperture di determinate dimensioni, di isolamento l2 si ritiene soddisfatto per lo stesso periodo di tenuta dell’isolamento.
  • I giochi tra ante e telaio devono essere registrati fra il valore medio e il valore massimo.
  • Prima della prova al fuoco le porte devono sottostare alle prove di invecchiamento meccanico prescritte nella norma di prodotto EN 1191 per esempio ripetuti sbattimenti e curabilità
  • Nel caso di prova El2(adottata in Italia) le termocoppie di prova poste sull’anta non devono supportare l’incremento di temperatura massimo di 180°C, medio di 140°C e quelle poste sul telaio di 360°C.
  • Campo di applicazione diretta dei risultati di prova per la categoria “B” e cioè per porte della classe 60 minuti che abbiano resistito almeno 68 minuti e della classe 120 minuti che abbiano resistito almeno 132 minuti: aumenti fino 15% in altezza ed in larghezza o fino 20% di area, riduzioni fino 25% in altezza e 50% in larghezza. Modifiche nella ferramenta sono consentite purché provate in altra porta di configurazione similare.
  • Ancoraggi e rinforzi possono solo essere aumentati ma non diminuiti. Finiture ornamentali applicate fino a 1.5 mm di spessore.
  • Porte con ante coibentate e telai in metallo non ammettono il trasferimento dei risultati di prova a supporto di diversa natura

Versione tagliafuoco  El2 60 – El2 120

Porta completa, assemblata e pronta per l’istallazione fornita di mano sinistra SX a meno che non ordinata di mano destra DX e comunque reversibile nella versione dimensioni standard senza vetri,composta da:

      • Anta in doppia lamiera d’acciaio zincata dello spessore di 0.8 mm cadauna con interposta coibentazione ad alta densità in strati alternati di lana di roccia rigida e particolare materiale di resistenza ed isolamento al fuoco, spessore totale anta 60 mm. Aletta di battuta sui 4 lati.
      • Telaio angolare in profilato di lamiera d’acciaio zincata dello spessore di 1.5 mm su tre lati provvisto di zanche ripiegabili a murare. Traverso superiore smontabile per reversibilità e distanziarle inferiore provvisorio da rimuovere dopo posa in opera.
      • Serratura reversibile con foro per cilindro.
      • Rostri di tenuta in acciaio sull’anta e riscontri rostri in poliammide inseriti nel telaio sul lato cerniere della porta.
      • Maniglia antinfurtonistica colore nero con anima in acciaio completa di placche, rosette, chiave di cantiere modello Patent con inserto in plastica per foro cilindro forniti smontati in scatola contenente anche quadro 9 x 9, viti a cannocchiale, distinzioni, nottolini e chiave esagonale per registrazione porta. Centro maniglia a 1128 mm dalla quota pavimento finito in porte di altezza standard 2150 e alla medesima altezza in porte su misura, sia più alte che più basse. Centro maniglia a 1078 mm dalla quota pavimento finito in porte di altezza standard 2050.
      • 2 cerniere di cui una a molla registrabile per l’autochiusura ed una portante registrabile in altezza.
      • Rinforzi interni nell’anta di irrigidimento strutturale per l’eventuale successivo fissaggio di maniglioni antipanico e chiudiporta aereo.
      • Guarnizione termoespandente nera larghezza mm 28 inserita nell’apposito canale del telaio.
      • Targhetta metallica costituente il marchio di conformità fissata in battuta dell’anta.
      • Finitura della porta con verniciatura del tipo ad acqua semilucida goffrata tonalità standard grigio RAL 7004.
      • Esecuzione in dimensioni standard e speciali fino ai massimi e minimi specificati nel listino prezzi.
      • Peso approssimativo della porta El2 60 kg. 35/mq. Di foro muro e della porta El2 120 kg. 45/mq di foro muro.
      • Porta fornita pallettizata con adesivo dati applicato sul lato esterno del telaio e libretto di installazione uso e manutenzione posto sotto il nylon d’imballo. Fornita anche una copia della omologazione e la dichiarazione di conformità.
      • Accessori opzionali quali guarnizione di battuta, cilindro, maniglioni, chiudiporta, oblò vetrati ed altro su richiesta.

Versione multiuso

Porta identica alla sopradescritta ma fornita senza guarnizione termoespandente,coibentazione in lana di roccia rigida, targhetta metallica tipo multiuso, senza dichiarazione di conformità e copia omologazione, peso approssimativo kg. 30/mq. di foro muro.